IL LAGO DEI SOGNI - olio su tela, cm 80 x 60

Daniela Ventrone
Dec 30, 2013 11:39PM

Nel dipinto “Il lago dei sogni” ho voluto rappresentare il momento in cui il sonno pervade la

coscienza ed i sogni si risvegliano: le figure dei sogni, alcune solo parzialmente dipinte, hanno 

vari gradi di impalpabilità, a volte si confondono una nell’altra, sfumano nello sfondo che in parte 

ancora le trettiene.

Il lago rappresenta l’inconscio dove l’essere umano (la figura rannicchiata) si riflette e da cui 

sorgono i sogni.

La figura femminile al centro dell’opera è l’unica ad essere concreta: solo questa proietta il suo 

riflesso nell’acqua, solo questa è illuminata da una luce più realistica che ne rende più accentuato 

il volume, solo questa, addormentata, è statica e chiusa nella propria interiorità, mentre tutte le 

altre,che rappresentano i sogni, ruotano intorno alla donna creando una spirale in movimento di 

esseri più o meno evanescenti illuminati da un fuoco centrale.

La fiamma, la luce della mente, allo stesso tempo, illumina e si concretizza in un turbine di figure 

oniriche che animano di meraviglie il mondo di Morfeo.

Daniela Ventrone
Get the Artsy app
Download on the App StoreGet it on Google Play
Jenna Gribbon, Luncheon on the grass, a recurring dream, 2020. Jenna Gribbon, April studio, parting glance, 2021. Jenna Gribbon, Silver Tongue, 2019