Gianni Dessì, ‘Giornoxgiorno’, 2008, GALLERIA ALESSANDRO BAGNAI